Magazzino prodotti

  • by

Continua la carrellata di post utili a descrivere le utility presenti all’interno di BREWCALC.

Oggi vado a descrivere l’uso del MAGAZZINO e la sua stretta correlazione con le Ricette elaborate.

A quanti di voi è capitato chiedersi “ma quanto mi sarà rimasto di malto…?“. Ebbene l’idea di base è stata quella di creare, all’interno di BREWCALC, un’area MAGAZZINO in cui poter registrare gli ingredienti a nostra disposizione con relativo peso. Ogniqualvolta viene elaborata una ricetta BREWCALC aggiorna la giacenza del MAGAZZINO in modo da tenerci sempre aggiornati sull’attuale stato della giacenza.

Ma non è tutto, BREWCALC è in grado di segnalarci se un dato ingrediente è presente o meno in MAGAZZINO. Questo è visibile in fase di realizzazione della ricetta. Quando aggiungo un ingrediente il sistema ne verifica l’effettiva presenza in MAGAZZINO, e se presente, ci informa se il quantitativo da impiegare in ricetta soddisfa il quantitativo presenza in MAGAZZINO.

Ma vediamo come funziona il tutto mostrandovi qualche schermata estratta dal portale.

Sono in fase di creazione ed ho aggiunto gli ingredienti che mi serviranno per sviluppare la mia futura birra:

Come è possibile notare, BREWCALC ci segnala, con l’uso di icone, lo stato di giacenza di ogni ingrediente. Nel mio caso mi ritrovo il malto pilsner con un triangolo giallo, malto monaco, amarillo e buccia d’arancia con un’icona in rosso ed i restanti con un evidente segnale positivo.

L’icona ci informa che l’ingrediente non è disponibile in magazzino

 

 

L’icona ci informa che l’ingrediente è presente in magazzino ma il peso disponibile non soddisfa quanto richiesto in ricetta

 

L’icona ci informa che l’ingrediente è presente in magazzino con un quantitativo sufficiente a poter realizzare la nostra birra.

 

A questo punto diamo un’occhiata al MAGAZZINO stesso:entro in dettaglio sul malto pilsner:

Da qui è possibile visualizzare alcune informazioni riguardanti l’ingrediente selezionato e modificare il peso in giacenza. Nel mio caso i 2080 grammi disponibili non soddisfano i 3,79 Kg richiesti in ricetta.

Attenzione al Controllore

BREWCALC è provvisto di diversi sistemi di controllo che ci indicano se una data operazione è valida o meno. Precedentemente ne ho mostrato uno, ovvero la segnalazione tramite l’uso di icone.

Supponiamo di voler ignorare questo avvertimento e decido di proseguire con l’iter produttivo avanzando lo stato di una ricetta.

Mi fermo per inserire una nota; gli stati di una ricetta verranno spiegati in un altro post, per il momento sappiate che la ricetta, in BREWCALC, può trovarsi in 3 stati differenti, IN LAVORAZIONE(la ricetta può essere modificata), in AVANZAMENTO(indica il giorno della “cotta”, quindi ho già confermato gli ingredienti da usare) ed in CONCLUSA(fine della cotta, il mosto passa in fermentazione).

Tornando al discorso di prima, decido di proseguire l’iter produttivo ed avanzo di stato la ricetta:

Anche in questo caso BREWCALC mi sta avvisando che gli ingredienti da me scelti non sono disponibili e l’avanzamento viene bloccato.

Sviluppi futuri

Oltre alla gestione delle materie in ingresso è previsto lo sviluppo dei prodotti in uscita. Questa opzione sarà attiva solo per i Microbirrifici che più di tutti hanno necessità di gestire le uscite dei propri prodotti.

P.S. BREWCALC è in fase di beta test, se sei interessato a far parte del gruppo di persone che potranno usare in anteprima il portale non esitare a contattarmi al seguente indirizzo email: brewcalc2017@gmail.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *